Lampada ad arco: una nuova esperienza d’illuminazione

Ogni tipo di lampada è progettato per soddisfare un requisito diverso, e quelle ad arco sono state create originariamente per proiettare la luce su un tavolo. Naturalmente, questo è qualcosa che possono fare anche le plafoniere e le lampade a sospensione. Tuttavia, una lampada ad arco, oltre a caratterizzarsi per il suo design di richiamo, ottiene questo risultato evitando la necessità di lavori d’installazione elettrica sul soffitto o sul controsoffitto.

Tra le lampade da terra moderne, al giorno d’oggi questo modello, diventato famoso nel 1962 con il lancio del modello Arco progettato dai fratelli Castiglioni, è impiegato non solo per l'illuminazione di tavoli. Le lampade ad arco vengono utilizzate, tra le altre cose, per illuminare la poltrona di lettura o come illuminazione ambientale, proiettando la luce dall'alto, come una lampada a sospensione. Inoltre, lo fanno in modo mirato, creando una meravigliosa isola di luce che permette sia di rilassarsi che leggere.

Come si monta una lampada ad arco?

Il montaggio di una lampada ad arco è molto semplice, e quasi sempre molto più veloce dell'installazione di una lampada a soffitto. Con ogni lampada ad arco che puoi acquistare nel nostro shop viene consegnato un manuale di montaggio, in cui viene spiegato in modo semplice e in pochi passaggi come unire o avvitare le diverse parti che la compongono. Dopodiché basta inserire il connettore nella presa e la lampada è pronta per l'uso.

Prima dell’acquisto valuta con attenzione lo spazio che hai a disposizione, tenendo presente che una lampada ad arco può occupare molto spazio. Pertanto, a seguire ti offriamo alcuni consigli che dovresti considerare prima dell'acquisto:

  • prima di tutto, misura lo spazio disponibile
    Vuoi illuminare la zona pranzo? In questo caso potrebbe essere interessante scegliere una lampada ad arco con un'altezza e una profondità di 2 m o anche più. In questo modo, potrai camminare intorno al tavolo senza problemi e senza che la lampada sia d’intralcio.

  • Cerchi una lampada da salotto per illuminare l'area di lettura?
    In questo caso, opta per una lampada con una profondità di circa 50 cm in modo che sia vicina alla zona di lettura. Grazie alla possibilità di regolare l’altezza, la luce si adatterà altuo divano o poltrona preferita.

  • Hai un soffitto inclinato?
    Una lampada ad arco può essere il sostituto perfetto per una lampada a sospensione, a patto di calcolare con precisione l’altezza disponibile in prossimità del punto luce dove hai intenzione di usarla.

Lampade ad arco con lampadine a LED

Tra le caratteristiche standard delle lampade a LED c'è il fatto che le lampadine a LED installate in modo permanente non richiedono alcuna manutenzione e consumano il 90% di energia in meno rispetto a quelle convenzionali. Tuttavia, c'è un'altra caratteristica delle lampadine a LED particolarmente rilevante per le lampade ad arco, ovvero le loro dimensioni compatte. Le lampadine a LED sono estremamente piccole, sono integrate nell'alloggiamento della lampada e quindi si adattano a forme molto piatte e sottili. Ciò significa che è possibile fare a meno di una lampadina classica e di un grande schermo aperto nella parte inferiore.

Attenzione!Se usi una lampadina LED per la tua lampada ad arco è particolarmente importante tenere conto del colore della luce e dell'indice di resa cromatica. Il colore della luce deve essere bianco caldo, cioè meno di 3300 Kelvin. L'indice di resa cromatica è particolarmente importante quando la lampada ad arco viene utilizzata in sostituzione di una lampada a sospensione per il tavolo da pranzo. Il colore del cibo sarà visto correttamente con un indice pari o superiore a Ra 80. Lampade di alta qualità e lampadine a LED raggiungono questo valore senza problemi.

Le lampade ad arco sono adatte anche per la sala da pranzo?

Sicuramente si!. Sono proprio le circostanze storiche in cui la lampada ad arco è stata inventata a spiegarlo. Infatti, la prima lampada ad arco (il modello "Arco") è stata originariamente progettata per questo scopo, cercando un’alternativa alla classica lampada a sospensione o alla plafoniera aggiuntiva che richiedesse un collegamento elettrico a soffitto. D'altra parte, per illuminare un tavolo dall'alto, per cui una lampada a sospensione è di solito ideale, una lampada da terra convenzionale non serviva. I designer volevano poter ribaltare il tavolo senza che la lampada si mettesse in mezzo, e ciò fu stato possibile solo con una lampada alta, profonda e curva: la lampada ad arco appunto - una grande invenzione!

Se questo è quello che stai cercando per la tua sala da pranzo, ma preferisci un modello diverso da quello della lampada ad arco, assicurati sempre che la lampada sia della giusta altezza e profondità per stare comodamente sotto l'arco. Inoltre, quando si tratta d’illuminare il tavolo della sala da pranzo, considera quanto segue:

  • opta per un bianco caldo e piacevole con un’intensità inferiore a 3.300 Kelvin

  • scegli un indice di resa cromatica di almeno Ra 80, in modo che i tuoi piatti conservino l'aspetto che meritano

Design d’interni con le lampade ad arco

Il design degli interni inizia con le luci nella stanza perché la luce ti permette di creare l'atmosfera che cerchi, fornendo la luminosità di cui hai bisogno in camera da letto. Un’idea è sicuramente scegliere la luminosità in base al design e alla decorazione dei tuoi ambienti interni; se stai organizzando una festa o un'attività, puoi progettarla in base all'attività che intendi svolgere.

I colli di queste lampade sono di solito flessibili, il che permette di dirigere la luce verso il luogo che preferisci: questo stile di lampada si può facilmente adattare a ogni design contemporaneo con facilità, e grazie alle sue forme eleganti puoi posizionarla in qualsiasi punto della stanza. Per fare questo, la lampada ad arco ha bisogno di una base stabile, e ciò si rivela una caratteristica fondamentale specialmente se in casa sono presenti animali domestici.

Puoi usare una lampada ad arco anche in un angolo della tua camera da letto: fornirà un'adeguata quantità di luce alla stanza, che migliorerà il design del luogo. Se desideri attirare l'attenzione degli ospiti verso un punto preciso, puoi puntare la lampada in quella direzione, dando risalto all’oggetto in questione. Questo tipo di lampada è perfetta per creare un'atmosfera più romantica, ma anche minimalista, grazie al design semplice ed elegante, con il collo stretto e il corpo sottile.

Per saperne di più:

torna su